Pizzocucco (BR) 0090

Ostuni

# #
# #
# #
# #
# #
# #
# #
# #

Dettagli immobile

Prezzo : Richiedi informazioni Tipologia : Attività commerciale Categoria : Nuove proposte Superficie : 300 m2 Stanze da letto : 4 Bagni : 2 Numero pratica: 0090 Anno di costruzione: 1700 Superficie terreno: 215 HA

Descrizione immoblie

 

La proprietà in oggetto sita in agro in Ostuni è costituita da un corpo unico dell’estensione di circa 215 Ha. Tale superficie possiamo suddividerla in due corpi orientali situati l’uno a nord denominato “Spennati” e uno posto a sud denominato “Pizzicucco”. I due corpi in questo periodo sono condotti da due affittuari con i quali è stato stipulato un regolare contratto di affitto in deroga alla legge 203/89.

Le due unità orientali sono disposte su due livelli altimetrici uno a valle a circa 60 metri s/m e uno più elevato a circe 250 mt s/m.

Dalla sommità del livello più elevato si può ammirare la costa che va dalla marina di Monopoli alla marina di Ostuni.

L’azienda è situata a circa 10 km dalla nota località balneare di Rosa Marina, alla quale si accede tramite la strada provinciale n. 20, inoltre l’accesso all’azienda è possibile tramite la cosiddetta “strada dei monti “che collega Ostuni a Cisternino. L’azienda è ripartita in oliveti, pascoli cespugliati e bosco, gli oliveti con presenza di alberi secolari in prevalenza, si estende per una superficie di circa 40 Ha; la quota di pascolo cespugliato rappresentato dalla tipica vegetazione mediterranea si estende per una superficie di circa 100 Ha; la superficie a bosco di alto fusto, costituita da pinete e querceti occupa una superficie di circa 60 Ha.

I fabbricati presenti nell’azienda sono rappresentati da tre unità: la prima unità è costituita dalla casa padronale con annessi stalle e magazzini di pertinenza all’attività agricola dell’estensione totale di circe 1000 mq. La casa padronale risalente all’anno 1700 è in ottimo stato ed ha una superficie di circa 300 mq. La restante superficie è costituita da stalle e magazzini in buono stato di conservazione.

La seconda unità è costituita da una chiesa rupestre dell’anno 1000 incastonata fra le rocce e di boschi dell’azienda, in buono stato di conservazione.

Nei pressi dell’ingresso dell’azienda è presente un ovile risalente all’anno 1600 in buono stato di conservazione della superficie di circa 150 mq adesso adibita a fienile.

Inoltre è presente una cisterna di notevoli dimensioni per la raccolta dell’acqua piovana risalente all’anno 1600.

Entro la proprietà Pizzicucco sono presenti fenomeni carsici di notevoli dimensioni, meta di speleologi di varie associazioni, affermano che all’interno di queste “grotte” estese per diversi km sono presenti stalattiti e stalagmiti.

Dettaglio cartina

Please publish modules in offcanvas position.